Tre brindisi alla Cantina Kurtatsch - Gourmet Südtirol

Kellerei Kurtatsch - cantina Kurtatsch - Cortaccia - Wein - Vino - Südtirol - Alto Adige - Gourmet Südtirol

Tre brindisi alla Cantina Kurtatsch

 

Quest'anno la Cantina Kurtatsch ha ben tre motivi per festeggiare: inaugurazione del nuovo edificio – 120 anni d’attività – première del metodo classico.

Circondata da pendii ricoperti di vigneti e affiancata dall'imponente dolomite delle pareti Milla, alte circa 50 m, si trova la Cantina Kurtatsch nell'omonimo paese vitivinicolo Kurtatsch/Cortaccia. Fondata nel 1900, quest'anno festeggia il suo 120esimo anno d’attività e si regala un nuovo edificio e un metodo classico.

 

Nuovo edificio – per entrare nel 120esimo anno con modernità conservando un carattere tipico 

"Con il progetto Cantina Kurtatsch 2020, la cantina sociale agricola si è fatta da sola il più bello dei regali. Il progetto di ampliamento è il prodotto di annate costellate di successi lavorativi e ristrutturazioni interne, plasmato dal desiderio di presentarci in veste sempre più dinamica sul mercato“, afferma il presidente Andreas Kofler. Dai progetti dello studio di architettura bolzanino Dell’Agnolo Kelderer è nata così una nuova struttura che, affacciandosi sulla Strada del Vino con un'invitante enoteca, regala alla cantina eccellente visibilità e accessibilità. Sul retro, l'edificio si fonde nell'azienda esistente. "Le Pareti Milla che forgiano il panorama di Cortaccia e i vini della Cantina Kurtatsch sono stati ispirazione per forma, colore e materiali“ spiega il dott. ing. Egon Kelderer. Nuova è anche l'impressionante barriccaia con il muro di fondo in dolomite costituita dalla parete Milla. Il clima naturale che vi si crea è presupposto ottimale per l'affinamento in barrique. La maturazione ideale in bottiglia è, invece, garantita dal moderno deposito. Altrettanto all'avanguardia è anche il sistema combinato di raffreddamento e riscaldamento con recupero di calore che, insieme alla sanificazione energetica e all'adeguamento della struttura esistente agli standard CasaClima nonché alla sua dotazione di una nuova stazione di ricarica per veicoli, sottolinea l'impronta eco-sostenibile dell'azienda. 

Oltre alle pareti Milla e alla dolomite, Cortaccia si contraddistingue per la particolare altitudine compresa tra 220 e 900 metri sul livello del mare. A livello europeo, il dislivello di 700 m è un fattore unico ed eccezionale per un paese vitivinicolo.  "È stata proprio tale particolarità a suggerirci di realizzare un percorso attraverso il terroir che regali al visitatore un'autentica esperienza enologica e sensoriale nonché una conoscenza chiara e approfondita del termine terroir“ afferma l’enologo Othmar Doná a proposito di un altro highlight della nuova struttura.

 

600 BLANC DE BLANCS Pas Dosé – il primo spumante della Cantina Kurtatsch 

Come brindare al meglio ai 120 anni della cantina e al suo ampliamento se non con uno spumante di produzione propria? "Se decidiamo di produrre un nuovo spumante, allora che sia un'eccellenza“, questo è stato il motto del presidente Andreas Kofler e degli altri membri del consiglio di amministrazione. Nel 2014 la scelta è ricaduta sulle antiche e ben curate vigne dello Chardonnay 100% coltivato sul terreno permeabile e calcareo della frazione di Penone a 600 metri sul livello del mare, in un microclima fresco. L'altitudine ottimale si rispecchia nel nome, l'esperienza e la passione dell’enologo nel prodotto. Dopo 55 lunghi mesi di maturazione in bottiglia, ora spumeggia per la prima volta nel bicchiere pronto a completare il futuro assortimento della Cantina Kurtatsch.

 

Nel futuro – con esperienza, strategia e fiducia 

Terroir per terroir. Vino per vino. Giovane e dinamico. Locale e sostenibile. Questa è la filosofia che guida l'attività della Cantina Kurtatsch. 190 aziende familiari coltivano 190 ettari, l'80% dei quali su pendii. Vengono prodotte 34 tipologie di vino suddivise in due linee: "Selection“ (prima selezione) e "Terroir“ (etichette di spicco), la quale porta in prevalenza i nomi dei migliori terroir di Cortaccia. 1,5 milioni di bottiglie vendute, il 50% delle quali in Alto Adige, il 25% nel resto d'Italia e il 25% all'estero. 

La Cantina Kurtatsch guarda con ottimismo al futuro, sicura di essere ben preparata ad affrontarlo.

 

Dati e cifre:

Anno di fondazione: 1900

Superficie coltivata: 190 ettari

Soci della cooperativa: 190

Varietà di vite: Pinot Bianco, Chardonnay, Pinot Grigio, Müller Thurgau, Sauvignon, Gewürztraminer, Moscato Giallo, Bronner, Kerner, Schiava, Schiava Grigia, Lagrein, Pinot Nero, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon

Produzione: 1,5 milioni di bottiglie

 

Kellerei Cantina KURTATSCH

Weinstraße 23 – Strada del Vino 23

I-39040 Kurtatsch – Cortaccia | Südtirol/Italien – Alto Adige/Italia

T +39 0471 880 115

 

info@kellerei-kurtatsch.it | www.kellerei-kurtatsch.it

 

Foto©: sopra a sinistra: Othmar Kiem - Destra: Cantina Kurtatsch 

 


Kommentar schreiben

Kommentare: 0

Gentile visitatore, le do il benvenuto sul mio sito Gourmet Südtirol. In questo momento il sito è in fase di revisione, mi scuso per gli eventuali (e temporanei) problemi di visualizzazione. Monika

Pfitscher

X PopUp IT

Liebe Besucher/in, ich freue mich, Sie auf Gourmet Südtirol begrüßen zu dürfen. Zurzeit wird meine Website überarbeitet. Ich bitte um Entschuldigung, wenn es hier und da zu Darstellungsproblemen kommt.

Ihre Monika Pfitscher

X PopUp DE